EDUCARE NELLA NATURA

Essere Parte di una Comunità che onora e rispetta i suoi cicli naturali significa anche avere un approccio più umano ed empatico anche nei processi di apprendimento e di educazione.
Privilegiare l’ascolto a sé stessi, alla natura e all’altro fin dall’età prescolare e farlo in un contesto immersivo come quello di un bosco o di un eco villaggio permette al bambino di acquisire un’intelligenza emotiva più profonda e un orientamento al problem solving maggiore, sviluppando più strategie, creatività, relazioni e fiducia.
L’esempio degli asili nel bosco, si ispira all’approccio del Nord Europa e più precisamente all’esperienza in Danimarca di Ella Flatau diffuso in Germania a partire dagli anni 70’, poi più sistematicamente con i Waldkindergartens ispirati alla pedagogia di Petra Jäger e Kerstin Jebsen.
Grazie agli asili nel bosco, il bambino fin da subito acquisisce una consapevolezza più ricca perché abituato ad essere nel gioco e nell’esperienza rispettandone i suoi cicli.
É inoltre stimolato all’ideazione libera e alla relazione, come dimostrato da numerosi studi come quelli del ricercatore Roland Gorges sulle aree di competenze che hanno evidenziato fra i bambini che frequentano un asilo nel bosco anche un rinforzo al comportamento sociale positivo.
Ecco perché anche per noi l’educazione in contesti naturali rappresenta un elemento primario e imprescindibile del fare Comunità: un nuovo paradigma sociale e del prendersi cura anche in ambito pedagogico.

Leave a comment

Associazione PrendiAMOci cura

Per lo sviluppo e la creazione comunitaria di un Nuovo Paradigma di Cura

Contattaci

Cell. 3881191600

PrendiAmocicura©. All Rights Reserve. Design with love www.bolognaolistica.com