GEOVILLE

Lo statuto pubblico del MOVIMENTO UNIVERSALE UMANI IN DIVENIRE ONLUS contiene questi punti:

1 – Favorire il ripopolamento dei paesi abbandonati, disabitati o in via di sviluppo.

2 – Preservare e rivalutare i paesi e le risorse millenarie del territorio a vantaggio dell’economia locale.

3 – Realizzare Ecovillaggi ecosostenibili di nuova generazione e insediamenti biocompatibili con sistemi viventi intelligenti alla portata di tutti che possano raggiungere quanto più possibile l’indipendenza e l’autosufficienza grazie alle risorse disponibili e al supporto impagabile del flusso crescente di esseri umani volontari che stanno lasciando le città per Vivere secondo Natura.

Questi punti fondamentali risuonano nel nostro progetto di Un Nuovo Paradigma di Prevenzione e Cura, ed è il motivo che queste  strutture faranno parte del nostro progetto di accoglienza. Il materiale in testo e foto è stato fornito gentilmente dal Movimento Umani in divenire, che hanno accettato di essere nostri patner nella realizzazione del nostro progetto.

 La GEOVILLA AQUILA è una struttura geodetica innovativa in legno coibentata in canapa per civile abitazione completa di rivestimento, isolamento, finestre, scala a chiocciola e impianto di riscaldamento ad infrarossi con una Superficie Utile complessiva mq 110. La GEOVILLA AQUILA è una casa di Classe A+ strutturata architettonicamente con la geometria cubico-sferica di un Cristallo in Natura che la rende autoportante, antisismica e aereodinamica con un’elevata resistenza a venti ed uragani.

La cupola geodetica è acclamata come una delle più grandi soluzioni architettoniche degli anni ’50. È stato brevettato per la prima volta nel 1954 dal famoso architetto Richard BuckminsterFuller, che prende in prestito le forme naturali dei cristalli e crea una struttura in cui gli sforzi di compressione vengono scaricati su elementi tesi assemblati in un complesso di tetraedri regolari. Ribalta il concetto fondamentale di architettura, dimostrando che la cupola geodetica è l’unica struttura al mondo costruita dall’uomo che diventa proporzionalmente più resistente all’aumento delle sue dimensioni!

La Terra che abitiamo è un “geoide” e il termine “geodetica” deriva da “geo-desia” che vuol dire

“divisione della terra” in figure geometriche piane ed in particolare triangoli, pentagoni ed esagoni

che assemblati insieme formano appunto le cupole geodetiche.

LA GEOVILLA è AUTOPORTANTE, ANTISISMICA e non dipende dalla “Gravità”…

Grazie alla struttura autoportante che gli permette di stare in piedi da solo e alla sua straordinaria leggerezza, il rivestimento geodetico può rivestire grandi superfici senza ricorrere a colonne ingombranti o massicci supporti interni. All’aumentare della frequenza, la rete triangolare diventa più spessa, creando un numero sempre crescente di lati. Aumentando l’approssimazione con la sfera, il carico viene alleggerito e si ottengono diametri molto elevati.

*COIBENTAZIONE in CANAPA! * ISOLAMENTO IN CANAPA!*

La canapa è il termoisolante che abbiamo inserito nelle intercapedini perchè è una coltivazione sostenibile, ha una crescita rapida ed abbondante che non necessita di irrigazione, erbicidi e pesticidi, né di antiparassitari. Ha un’azione fertilizzante e fitodepuratrice, capace di bonificare e risanare aree inquinate anche molto estese. E’ un regolatore di umidità naturale, cioè la accumula quando è in eccesso e la rilascia quando l’aria è troppo secca (igroscopicità). L’impasto di canapa e calce è ignifugo ed è resistente alla fiamma senza alcun rilascio di fumi tossici. Mescolato con acqua e calce, l’impasto subisce un processo di carbonizzazione nel quale il legno viene ‘mineralizzato’ e, per il processo di pietrificazione, acquisisce una consistenza simile alla PIETRA. La canapa ha la grande capacità di trattenere carbonio, contribuendo ad abbassare notevolmente l’effetto serra, poiché è in grado di assorbire grandi quantità di diossido di carbonio (CO2) riemettendolo nell’ambiente sotto forma di Ossigeno.

Abbiamo inserito la canapa come isolamento termico negli intercapedini perché è una coltura sostenibile, ha una crescita rapida e abbondante che non richiede irrigazione, diserbanti e pesticidi, o antiparassitari. Ha un’azione fertilizzante e fitodepurante, in grado di bonificare e riabilitare aree inquinate che sono anche molto estese. È un regolatore di umidità naturale, il che significa che lo accumula quando è in eccesso e lo rilascia quando l’aria è troppo secca (igroscopica). La miscela di canapa e calce è resistente al fuoco e alle fiamme senza alcun rilascio di fumi tossici. Miscelata con acqua e calce, la miscela subisce un processo di carbonizzazione in cui il legno viene ‘mineralizzato’ e, per il processo di pietrificazione, acquisisce una consistenza simile alla PIETRA. La canapa ha la grande capacità di trattenere il carbonio, riducendo notevolmente l’effetto serra, poiché è in grado di assorbire grandi quantità di anidride carbonica (CO2) riemettendola nell’ambiente sotto forma di ossigeno.

Vantaggi e Proprietà della Canapa:

– Materiale ecosostenibile, biocompatibile, riciclabile, rinnovabile e compostabile.

– Assorbe l’umidità fino ad un terzo del suo peso e 12 volte più della paglia.

– Estrema leggerezza e traspirabilità.

– Estremamente robusta e resistente allo strappo e agli urti.

– Si asciuga senza alcuna dispersione termica.

– Grande capacità di accumulo del calore rispetto a lana di vetro, fibre minerali e rocce.

– Alta resistenza al fuoco, priva di sostanze tossiche al rilascio di fumi,

– Alto potere isolante termico ed acustico.

– Grande resistenza alle putrefazioni, ai parassiti, agli insetti, ai roditori e alla muffa.

Il nuovo paradigma di esistenza umana, fondato sulla sostenibilità ed il massimo benessere abitativo, impone la costruzione di edifici con l’utilizzo di materiali naturali. Per questo abbiamo scelto materiali igroscopici come la canapa, che permette alle pareti di traspirare e diventare dei veri e propri ‘polmoni’, che inspirano anidride carbonica

ed espirano ossigeno fino ad ottenere una DIMORA VIVA…

E abbiamo creato una GEOVILLA UMANA semplice e straordinaria, che riesce ad abbattere notevolmente le spese di costruzione e mantenimento, che è dinamica, robusta e flessibile al tempo stesso. Una dimora secondo Natura strutturata con tutti i confort e l’efficienza delle risorse eco-disponibili, che RESPIRA e ti RIGENERA!

Le possibilità di illuminarla e creare ambienti surreali sono illimitate. Le luci a led, per esempio, costano poco e permettono irradiamenti luminosi spettacolari, creando ambienti mozzafiato ed un enorme risparmio energetico.

Si ILLUMINA naturalmente a misura della tua creatività…

Le finestre triangolari non hanno limiti di posizionamento e possono essere collocate singolarmente o espandendersi in varie forme geometriche, il che permette alla Luce Solare di filtrare per creare giochi di luce unici e naturali.

Ulteriore materiale fotografico e informativo della costruzione della geovilla potete trovaro sul sito: Movimento Universale Umani in divenire Onlus.

Leave a comment

Associazione PrendiAMOci cura

Per lo sviluppo e la creazione comunitaria di un Nuovo Paradigma di Cura

Contattaci

Cell. 3881191600

PrendiAmocicura©. All Rights Reserve. Design with love www.bolognaolistica.com